Giornata mondiale della Terra 2014

Ogni 22 Aprile, dal 1970 viene festeggiata la Giornata Mondiale della Terra con lo scopo di celebrare e salvaguardare il nostro pianeta Terra. L’evento quest’anno è stato celebrato in 190 paesi e ha avuto come argomento centrale la Green City: l’obiettivo è stato infatti quello di sensibilizzare tutti i cittadini del mondo a rendere sempre più verdi le città in cui si vive.

La metà della popolazione del nostro pianeta vive in città e per questa ragione bisogna studiare soluzioni utili a tutelare la salute di tutti, Cremona è una di queste visti i livelli di smog che spesso si raggiungono.

Il rimedio migliore?

Investire nelle energie rinnovabili , applicare la sostenibilità anche in città, informare ed istruire le persone riguardo questi temi sempre più attuali, Cremona Energia nasce per questo motivo.

Durante questa giornata molti sono stati gli eventi e le iniziative promosse per coinvolgere e sensibilizzare le persone.

La Nasa ad esempio ha lanciato l’iniziativa #GlobalSelfie con l’obiettivo di sfruttare il fenomeno del “selfie” per valorizzare tutte le meraviglie della Terra.

Tutte le immagini raccolte saranno utilizzate per creare un’immagine mosaico della Terra con tutti i suoi “protagonisti”.

Durante questa giornata sono stati tre i temi di approfondimenti sui quali si è voluto puntare quest’anno: l’energia, l’edilizia e il trasporto pubblico, tutti legati all’idea di verde e  di sostenibilità.

Ciò che si vuole tentare di creare, con questa consapevolezza, sono città  il meno inquinate possibili e vivibili, per farlo, il primo passo è educare gli abitanti al rispetto dell’ambiente, dell’ecosistema, di se stessi ed all’utilizzo di energie rinnovabili e non inquinanti.

Anche l’Italia ha partecipato attivamente all’ Earth Day 2014 organizzando molti eventi e manifestazioni in tutto il territorio nazionale.

Gli esempi sicuramente più interessanti sono stati la maratona a chilometro zero organizzata a Roma o il concerto di Arisa al Teatro degli Arcimboldi di Milano.

Anche a Cremona si è celebrata la nostra “amata Terra” insieme al cantante Omar Pedrini.

 

Ogni anno questa festa riscuote seguito e coinvolgimento unici, la speranza è che col passare del tempo si possano raccogliere i frutti concreti di questo lavoro.

Tu come hai contribuito? Aspetto i tuoi commenti.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *